Quello che le foto nascondono 

“Bellezza rinascimentale, quasi tentatrice in alcuni tratti; chiaramente visibili lineamenti medícei che l’hanno resa immortale nel corso della storia; lei è Firenze; vivido ardore… Impossibile farla uscire dalla propria mente dopo averla vista”

MC

#quellochelefotonascondono #streetphotography

Quello che le foto nascondono 


“Velatamente misterioso il fare di questa ragazza che, spinta dall’estroso sentimento di curiosità; si affaccia alla ricerca di un sogno speranzoso portando la propria mente alle origini dei tempi mentre a fare da sfondo è l’anziana struttura davanti ad ella.

La magia di questo posto unita al comportamento enigmatico della giovane fanno si che si crei una composizione che lascia spazio a qualunque tipo di immaginazione”

MC 

(Foto: Castello di Serravalle (MO))

#tentatividireportage #quellochelefotonascondono

Scatti di stagione

DSC_0023 (2).JPG

“L’effimero inverno si stava sciogliendo portandosi dietro nubi di malinconia e grigiori intristiti; cominciava a subentrare quella voglia di tornare all’aria aperta, di vivere appieno le giornate e di godersi i timidi raggi del sole a contatto con il colore della carnagione oramai sbiadito perché assopita durante il grande freddo.

La primavera stava prepotentemente arrivando! Mandando un chiaro messaggio a chi l’aveva tenuta imprigionata per tutto questo tempo.”

MC

#Quellochelefotonascondono

dsc_0040-2

“Con il passare del tempo sono sempre più visibili i fardelli che il nostro fisico deve sopportare, che essi siano oscuri oppure mostrino velatamente una sorta di inanimata ed illusoria chiarezza “.

MC

#quellochelefotonascondono